Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3

Puma x Ronnie Fieg RF698 Low Mid 'SAKURA' Pack Kith Size 5 6 6.5 10 10.5 11 12,SANTONI DOUBLE MONK FIBBIA marrone chiaro in pelle Goodyear Welt puntata Cap Toe,NEW BALENCIAGA HITOP LEATHER SNEAKERS US 6 EU 39 Uomo 585,Scarpe GALLIANO Uomo T. MORO G8058SUEDETM,AIR JORDAN XIII 13 RETRO CP3 HORNETS PE CHINA EXCLUSIVE RELEASE 807504 107 11,ZEUS SCARPA DYAMOND BOX CONF. DA 12 PEZZI FITNESS JOGGING CORSA SPORT,Alexander McQUEEN Stivali Stivaletti Taglia 40 Stivali Scarpe nero NUOVO UVP,Scarpe da ginnastica Valentino Garavani Uomo-tessuto (0S0A57GHB),NIKE Flyknit Max dimensioni 44,5 (10,5us),Air Jordan 10 Retro "Double Nickel"100% Authentic W/Receipt Size 10 DS,Mauri Italy Gray Lizard Pony Hair Dress Shoes 4826 Size 8.5 650.00 CESARE PACIOTTI PERFORATED LEATHER OXFORDS ITALIAN Uomo SHOES US 9.5,ADIDAS Originals Yeezy Boost 350 V2 Tinta Blu B37571. UK8/US8.5. in mano!HOGAN HXM2610T20099R5B999 Uomo Nero Regno UnitoNIKE AIR FOAMPOSITE PRO PRM LE GREEN CAMO SIZE 11 (100% Authentic),MONCLER EMILIEN Scarpe Da Ginnastica Bianca Misura > 9 NUOVO EX DISPLAY,MEZLAN Uomo SHOES OSTRICH SKIN LEATHER Us 9.5 BLUE JEAN STRAP COHEN MADE IN SPAIN,Adidas Pharell Human NMD Multicolor Taglia Race UK8.5,2014 LOOPWHEELER x NIKE INTERNATIONALIST PRM QS JAPAN EXCLUSIVE 637998-002 sz 10Nike Air Jordan I 1 Retro High OG 2018 All Star City Of Flight LA US 11/UK,NICE 1000 MEZLAN PLATINUM Genuine Alligator Crocodile Lace-up Stivali Shoe Loafer, Golden Goose superstar Uomo - Camoscio (CAMOSCIOCAMOSCIOG32MS590)100% AUTHENTIC LANVIN EMBROIDERED DERBY SNEAKERS, SIZE 7US, MADE IN SPAIN,Stivali UOMO IN PELLE MODELLO SWIFT a 11,5,Nike Air Force 1 Low Travis Scott Sail Gum AQ4211-101 7-13 prm canvas ts lab,PRADA SUEDE BOOTS 2TG121 STUDDED BOOTIES 9 US,KOBE 10 XMAS DAY SIZE 14DC SHOES CO USA Vault NAV/WHT U.S. 12 NOS 2000 Vintage Skate Shoes,CONVERSE X COMME DES GARÇONS PLAY ALL STAR,New Italy Mezlan Pelle Dress Oxford Slip On Moccasin Shoe 45 12,

Stavo percorrendo il sottopasso della stazione dei treni di Mestre quando notai un basso signore di una certa età, in compagnia della moglie e di una grossa valigia su rotelle.

Era ai piedi della scala che porta ai binari e ne osservava la cima, come a valutare bene lo sforzo, prima di accingersi a compierlo.

Pochi passi e gli fui accanto: “Posso aiutarla a portare su la valigia?”

Sollevò un po’ la testa per guardarmi dritto negli occhi. Poi, forse offeso dal fatto che fosse così evidente la sua perplessità di fronte alla scala, disse, perentorio: “Posso farcela da solo”.

Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3

Siamo tutti fatti così: vogliamo sentirci “up”, vogliamo pensare che possiamo farcela da soli, che siamo indipendenti, autosufficienti. Disposti ad aiutare, ma più difficilmente disposti ad ammettere di avere bisogno di aiuto…

Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3Sutor Mantellassi Shoes: 6.5 lattice UK / 7.5 US Dark brown lattice 6.5 kilted oxford 6637c3

“Ne sono sicuro!” risposi con un sorriso, “ma così mi fa sentire utile”.

Da circospetto, il suo sguardo mi parve diventare furbo, poi divertito.

Con la mano fece un gesto verso la valigia, come si fa quando si vuole invitare una persona ad accomodarsi, poi mi seguì su per le scale, porgendo il braccio alla sua signora.

Arrivati sopra, mi tese la mano, e io, posata la valigia, gliela strinsi, come si fa tra uomini che si rispettano.
“Grazie!”

E io scommetterei che la riconoscenza non era solo per l’aver risolto il problema delle scale, ma anche per il riguardo che avevo dimostrato alla persona.
“Fate buon viaggio!” risposi.

Allontanandomi pensavo: “Bella mossa, hai rimodellato la situazione come se non fossi tu a fare un favore al signore, ma fosse lui a farlo te, facendoti sentire utile… ma come t’è venuta in mente quella risposta, così su due piedi?”

Ripensai a quella stretta di mano, e mi sentii bene.
In fin dei conti, avevo detto solo la verità.

(pubblicato per la prima volta su Facebook, il 19/11/2012)

Lascia un commento Annulla risposta